Scempio è…

Scempio è rompere

quel silenzio profondo

che è simbiosi col tutto.

Rumore a primo acchitto

di cosità profonda

allorquando l’agitato

prorompere di parole

sembra l’unico rapportarsi

con l’altro vicino

nella prevaricante arresa

alla rottura del silenzio

che sempre apre simbiosi nuova

nel significare profondo

che presuppone quel vuoto

intorno ed interno

che è peraltro invece

la conquista d’ogni arrivo

alla profondità cercata

perchè la cerchi

non la subisci mai.

Scempio è rompere

quell’acclamato individuarsi

nel canto dell’Universo

che ti trascina accondiscendente

ai margini dell’anima

che dimostrabile di,esistenza

vive nell’alto dell’invalicabile

compendio di profondità

da cui si fugge ignavi

ed è davvero spreco di sè…

Visited 1 times, 1 visit(s) today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *