D'una linea…

Il punto nuovo

quello riempente

nella paciosità di te

ritrovando il perso

ritrovando il senso

d’una linea che è

riempita da mille puntini

quelli che unendosi

diventano percorso.

Elimina lo sbando

quella paura d’unire

quel singolo puntino

…al successivo

fino all’orizzonte

così raggiunto di pazienza

con la fatica del senso

che ritrovi in te stesso

che ritrovi ogni volta

quando regna l’istintività

che non è mai padrona

perchè rende la via

piena di gomiti e curve.

Lunga e tortuosa

perchè quella sazietà

placata nella fatica

è ciò che t’illumina

come guida che segui

fidando solo su te

sulla forza che è costanza

d’esser poi arrivato…

Visited 2 times, 1 visit(s) today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *