Fermare…

Attraversando le parole

si cerca di fermare l’infinitezza

come volendo spiegare

ciò che non si può davvero

… fermare.

Con un quadro…nei colori

si riesce a…fermare la sensazione

con le parole è più difficile

poichè l’emozione di sentire

a volte è…irraggiungibile.

Trasfigurata dalle sensazioni

e…dalla dolcezza

e…della compassione

e…dell’amore

e…della rabbiosità

cerco di …fermare comunque

quell’attimo mio così bello

nella luce del diventare

…parola

che si confonde l’idea e il pensiero

nella successione d’un lampo.

Cogliere la sfumatura dell’attimo

in un meraviglioso porgere

a te…il dono dell’ascolto ampliato.

E’ come avere incorporata dentro

una cassa d’ampliante musica

che nella sua essenza è lì ad essere.

Fermare…la meraviglia d’essere

è come voler fotografare

questa spuma furiosa

nella sua portata d’energia

con mille spruzzi arricciati

ed io adoro la spuma che sbatte

e…mi perdo nella forza del mare.

 

Visited 1 times, 1 visit(s) today

One thought on “Fermare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *