Vorrei davvero stasera…


Vorrei davvero stasera

non sentire il cuore pesante

dopo la spossatezza di chiedere

senza poter aver l’ascolto

se non di me con me

del misterioso modo d’esistere

avvolti dal non chiedersi mai

così…all’improvviso

come squarcio di luce fulminante

chiedere solo l’ascolto della tua musica

quella dell’universalità d’essere

amico di te stesso

tesoro di te stesso

rispettoso di te stesso.

Avere nel senso di te

la libertà…amica dei tuoi voli

rifugio degli affanni

sogno d’un mondo diverso

e…nella libertà amare

desiderando per l’altro il volo

anche lontano da te…gioire

guardare su nel cielo

e…vedere il suo volo con la luce

quella dell’amore comprensione

che rende spazio non prigione.

E’ chiedere troppo

è capire al di là

vedendo anche nella morte la vita

in quel volo lontano da te

gioire perchè ami, sì ami

e…sei libera come non mai

e…puoi raggiungerlo

quello spazio indefinito

lo hai dentro

allorchè il vento si fa vivo

e…le onde si agitano

e…il gabbiano urla

e…tu sei lì…nell’indefinito

in un invito

in una realtà vera

e…piangi perchè è troppa

la sensazione dell’immenso

l’emozione di sentirlo dentro

correndo incontro a te stesso

l’altro te

l’unico te…

 

 

Visited 1 times, 1 visit(s) today

One thought on “Vorrei davvero stasera…

  1. I’m not sure exactly why but this blog is loading extremely slow for me. Is anyone else having this issue or is it a problem on my end? I’ll check back later and see if the problem still exists.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *