Di profondo…

Il silenzio…di profondo

bussa di profusione

come se…parlasse dentro

quella strana sensazione

…d’appartenere proprio

al canto dell’immensita’

che…s’intreccia di gioia

per quanta purezza e’ l’attimo

…d’ascolto verita’

d’un soffuso aperto all’infinito

che…sembra soffocar respiro

di quanta bonta’ sciolta

e’ proprio pronta ad esprimere

quel se stessa…perche’ e’

amorevolezza lungimirante

che non e’ piegata da sinapsi

ma…riesce ad espandersi soltanto

in un lasciar corpo statico

per compenetrarsi altrove

nel posto d’anima ascoltato

…nel reale di te stesso

quando accetti la volubilita’

di tanti attimi confusi

ed invece…t’afferra…la certezza

in quelle verita’ disciolte

ch’aprono persino le chiusure

che riescono ad eclissare dubbio

d’una potenza d’anima

che…riesce a comandare solo

di crederle…solo crederle…

 

 

Visited 4 times, 1 visit(s) today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *